Quale è la tua meta?

Cerca il luogo che ti interessa e, se ci sono stata, sarò felice di aiutarti!

7 tappe imperdibili in Sicilia

La Sicilia è una terra così vicina eppure non rientra sempre nella top list dei luoghi da visitare.
Ho visitato la Sicilia 5 anni fa, a cavallo tra Luglio e Agosto, sono tornata giusto in tempo per fare il cambio valigia e partire per il mio primo appuntamento con Londra.
Il viaggio in Sicilia è stato l’ultimo viaggio di famiglia in Italia. Noi quattro, il nostro camper, due settimane a disposizione e nessun programma – as always!
E’ stato un viaggio all’insegna dei sapori (dalle granite ai panini ‘ca meusa), delle mille sfumature del blu – stava a noi capire dove finisse il mare e iniziasse il cielo, delle lunghe camminate e arrampicate.

Ma prima di svelare le 7 tappe imperdibili in Sicilia, perché visitare questa terra?

  1. Le persone, sono tremendamente ospitali e gentili con i turisti. E poi vogliamo metterci il loro dialetto? Io lo amo, fin quando è comprensibile!
  2. La cucina, dalle arancine (attenzione, non arancini), alle granite, i cannoli, il pistacchio, i panini ‘ca meusa e il cous cous nella zona di Trapani!
  3. La vicinanza, se prendiamo in considerazione Napoli, Palermo è a sole 10 ore di traghetto, per non “perdere” tempo l’opzione migliore è viaggiare di notte e svegliarsi nella soleggiata Sicilia. Il portale per prenotare i traghetti da/per la Sicilia è www.traghettiper-sicilia.it

QUALI SONO LE TAPPE IMPERDIBILI IN SICILIA?

  1. Palermo 

    Da dove partire se non dalla città in cui si attracca? Primi fra tutti ci sono i mercati di Vucciria e Ballarò per una vera e propria immersione nella quotidianità palermitana. Anche la Cattedrale, da un anno Patrimonio dell’UNESCO, rappresenta una tappa imperdibile. Proprio a Palermo abbiamo assaggiato le nostre prime arancine ed il panino con la milza!

    PALERMO - 7 TAPPE IMPERDIBILI IN SICILIA

    Cattedrale di Palermo

  2. La Riserva dello Zingaro

    La Riserva dello Zingaro è il luogo che in assoluto ho preferito, essendo un’amante della natura selvaggia, del trekking (perché si tratta quasi di trekking, quindi niente ciabatte o infradito ma scarpe chiuse e comode) e del blu. Mamma mia quanto blu! Noi organizzammo il trasferimento alla riserva tramite il campeggio ed i ragazzi, con un furgoncino, ci portarono all’ingresso.

    LA RISERVA DELLO ZINGARO - 7 TAPPE IMPERDIBILI IN SICILIA

    Punto panoramico sulla Riserva dello Zingaro

  3. Erice

    Mi ero innamorata di Erice ancor prima di partire. Mi ero innamorata perché, con il suo borgo antico e l’altitudine, offre una vista spettacolare su Trapani. Non ci sono tante parole da spendere, certi luoghi vanno semplicemente vissuti in prima persona.

    ERICE - 7 TAPPE IMPERDIBILI IN SICILIA

    Mia sorella, io ed il panorama da Erice

  4. Favignana

    L’ho detto poco più su che sono un’amante del blu (e di tutte le sue sfumature) no? Ecco, Favignana non poteva sfuggirmi! Sostammo con il camper all’area sosta “Nautisub Club – Marsala” e il giorno successivo visitammo in autonomia l’isola di Favignana e le sue cale con un gommone. Cosa suggerisco di fare?  Scegliere la cala che più vi aggrada, rilassarvi, fare tuffi, snorkeling, all’ora di pranzo fermarvi sull’isola e pranzare, magari, a base di cous cous!

    FAVIGNANA - 7 TAPPE IMPERDIBILI IN SICILIA

    Caletta di Favignana

  5. La Scala dei Turchi

    Chiedimi se mi sto mangiando le mani!? Perché io, in realtà, la scala dei turchi non l’ho vista personalmente ma i miei genitori, durante quel viaggio, si. In questo momento rosico! Perché sembra un posto spettacolare, special modo al tramonto. Quindi non fare il mio stesso errore e va’ alla Scala dei Turchi!

    SCALA DEI TURCHI - 7 TAPPE IMPERDIBILI IN SICILIA

    Scala dei Turchi

  6. Etna

    Alessia passione trekking, ritorna! Per questioni di tempistiche, ci siamo limitati a visitare i piccoli crateri vicini al parcheggio. Questo non significa che siano meno belli, anzi… i colori sono spettacolari: il rosso della terra, il verde della vegetazione, il cielo! Un vero e proprio caleidoscopio!

    ETNA - 7 TAPPE IMPERDIBILI IN SICILIA

    Piccoli crateri sull’Etna

  7. Le Gole dell’Alcantara

    Ultime ma non meno importanti sono le gole dell’Alcantara. Tappa fortemente voluta da mio padre, che visitò questo posto da giovane con la sua famiglia. E mai scelta fu più azzeccata!  Si tratta di un canyon naturale e al suo interno scorre il fiume Alcantara, in alcuni tratti è possibile percorrere all’interno del fiume lungo un vero e proprio percorso! Personalmente non ci sono riuscita a causa della bassissima temperatura dell’acqua.

    GOLE DELL'ALCANTARA - 7 TAPPE IMPERDIBILI IN SICILIA

    Gole dell’Alcantara – Fonte Google Immagini

4 Comments

  • Valentina

    Io voglio fare questo tour *.* sono pronta a tradire la mia isola per la Sicilia 😀

    7 agosto 2016 at 12:08 PM
    • Alessia - Nata per Viaggiare
      Alessia Musella

      Te la consiglio davvero Vale! E poi sarebbe solo una visita, quindi non vale come tradimento… la Sardegna non dovrebbe offendersi! 🙂

      8 agosto 2016 at 10:52 AM
  • Erica

    La scala dei turchi fa parte della mia bucket list da troppo tempo!

    9 agosto 2016 at 5:41 PM
    • Alessia - Nata per Viaggiare
      Alessia Musella

      E fai benissimo ad includerla! Deve essere fantastica!

      9 agosto 2016 at 5:43 PM
LEAVE A COMMENT

Rispondi