“L’arte sa nuotare” di Blub sbarca a Foggia: dove trovare i poster

31 Shares
31
0
0

Metti una giornata in giro per la tua città, il caldo autunnale e una ricerca spietata dei poster di Blub. A Foggia è “sbarcata” l’arte dell’anonimo artista fiorentino, il primo poster è stato avvistato per caso, poi è arrivato il secondo ed ho iniziato ad informarmi su Blub e se ci fossero altre sue opere in città. Ed è iniziata così la caccia!

Che io ami la street art, credo si sia capito. Ma amo i graffiti quando sono capaci di trasmettere un messaggio, quando c’è un progetto ed un’idea alle spalle, amo la street art quando è pensata. 
Blub, per quanto mi riguarda, rientra tra quelli che “praticano” quest’arte in modo sensato.

Nascita i Venere - Blub a Foggia
Nascita di Venere

Ma chi è Blub?

Mi sono informata, o almeno ci ho provato. Su di lui non si sa praticamente nulla, è un personaggio anonimo: non si sa se un uomo o una donna, se giovane o una persona adulta. Ma sappiamo che è italiano, precisamente di Firenze – città ricca delle sue opere, non a caso ritrae personaggi come Dante Alighieri, Leonardo da Vinci, il David di Michelangelo e molti altri personaggi legati al capoluogo toscano.

Blub e la sua “arte sa nuotare”

Il nome d’arte fa subito pensare all’acqua (classica onomatopea da fumetto), in più il progetto si chiama “L’arte sa nuotare”. Il simpatico toscano ritrae famosi personaggi d’arte immersi in uno sfondo azzurro con tanto di maschera (e a volte boccaglio). Quale è il suo obiettivo? Rendere l’arte – in qualsiasi forma –  accessibile e vicina a tutti, allontanarla dall’ambiente serioso dei musei e avvicinarla a chiunque.
Ancora non sono riuscita a capire se è un caso o è il filo conduttore del suo progetto, ma quasi tutti i poster si trovano sulle portelle dei contatori dell’acqua.
Sarà un caso?

Lo ammetto, prima di vedere i suoi poster in giro per Foggia, non conoscevo Blub. Ma ne sono rimasta affascinata così tanto che ho trascorso un’intera mattinata in giro per la città alla loro ricerca. Si è trattata di una vera e propria caccia all’ultimo poster, essendo una novità e non trovando alcun articolo su Foggia a riguardo. Mario ed io in strade diverse, vicoli diversi e all’improvviso urlando “Ne ho travato uno! Guarda, ne ho trovato un altro! Ecco, c’è David Bowie ma è ancora in bianco e nero”. Eh si, ho pensato di appostarmi lì e aspettare che Blub tornasse per terminarlo.

Dove si trovano i poster di Blub a Foggia?

Se sei più avventuriero, lascia perdere la mappa e vaga senza meta nel centro storico di Foggia, prima o poi qualche poster si paleserà davanti i tuoi occhi.

Se vuoi seguire Blub e le sue opere, lo trovi su Instagram (@lartesanuotare).

dama-con-lermellino-blub-foggia
La Dama con l’ermellino
creazione-di-adamo-blub-foggia
La Creazione di Adamo
gioconda-blub-foggia
La Gioconda
la-ragazza-con-lorecchino-di-perla-blub-foggia
La ragazza con l’orecchino di perla
david-bowie-blub-foggia
David Bowie
freddie-mercury-blub-foggia
Freddie Mercury
angelo-musicante-blub-foggia
Angelo musicante, purtroppo già strappato

 

31 Shares
4 comments
  1. Non sapevo che Blue fosse arrivato a Foggia! L’ho mancato per poco a Firenze due anni fa e so che è sbarcato a Venezia (la prossima volta che ci vado, vado alla ricerca dei suoi murales in laguna) … adoro “L’arte sa nuotare” e il suo signifcato, dopo aver letto una sua intervista (o comunque un articolo su di lu)!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You May Also Like
Aspettando Libando

Aspettando Libando 2016

Foggia è in fermento. Persone che parlano, cartelloni pubblicitari, foto sui social network. Ovunque c’è Libando, l’attesissimo evento…