Quale è la tua meta?

Cerca il luogo che ti interessa e, se ci sono stata, sarò felice di aiutarti!

Dormire a Bangkok: Lebua at State Tower

Bangkok offre alloggi per tutte le tasche e in tutte le salse. Non è difficile dormire in hotel 4/5 stelle senza spendere un capitale, le prime notti in città abbiamo dormito in un hotel senza troppe pretese. Però, alla fine del nostro viaggio in Thailandia, un piccolo sfizio ce lo siamo concessi e si chiama: Lebua at State Tower!

Come sono venuta a conoscenza di questo hotel, non lo ricordo.
A differenza di molti – o tutti – non sapevo nemmeno fosse stata la location di “Una notte da leoni 2“.
Quindi, ecco sfatato il mito: perché il Lebua è così famoso? Per essere stato il set di un film famoso a livello mondiale. Oltre al fatto che quel manzo di Bradly Cooper abbia calpestato lo stesso pavimento sul quale sono stata io, ci sono altre mille motivi che rendono il Lebua at State Tower una meta da non perdere durante un viaggio a Bangkok.

Il Lebua è situato a Silom, quartiere in cui abbiamo alloggiato anche i primi giorni di viaggio e che consiglio per essere ben collegato con il resto della città. La struttura regna sovrana sullo skyline della città, non a caso l’hotel – e definirlo tale è quasi riduttivo – è visibile da ogni punto, il cupolone dorato non passa inosservato. Non appena si entra si viene travolti dall’eleganza e dalla gentilezza dello staff: pensa che abbiamo effettuato il check in comodamente seduti sui divanetti nella hall!
E poi la sorpresa più grande che potessimo avere. La ragazza con la quale stavamo effettuando il check in, viene verso di noi, con un enorme sorriso, e ci comunica l’upgrade gratuito della stanza alla zona più lussuosa della struttura, chiamato Tower Club e comprende le stanze dal 51° al 59° piano.

La suite assegnataci – al 54° piano – era enorme. Salotto, angolo cottura, bagno gigante con vasca da bagno e doccia, un letto enorme in cui mi è sembrato di perdermi ed il balconcino, rigorosamente affacciato sul fiume Chao Praya. Sono sincera, ho voluto soggiornare al Lebua per questi famosi balconi, di un bianco accecante a mezzaluna, che vegliano sovrani su Bangkok. Uno dei panorami più belli sui quali ho posato gli occhi, sarei rimasti lì, incantata, ad ammirare la vastità e la frenesia della città per ore. Senza stancarmi mai.In mezzo alla confusione che avvolge Bangkok, lassù, mi sentivo in pace, con la metropoli ai miei piedi e la vita che scorreva.

E poi c’è lo Sirocco, lo sky bar posto all’ultimo piano della struttura, che offre una vista a 360° della città. Oltre ad usufruire del servizio bar, sulla terrazza è possibile cenare presso uno dei ristoranti ma, visti i costi poco economici – il mio consiglio è quello di godersi il panorama, guardare il sole tramontare sulla città degli angeli sorseggiando un cocktail (ci è stato riferito che la consumazione è obbligatoria).  Ma attenzione al dress code!

Non siamo una coppia amante del lusso, quando viaggiamo ci accontentiamo di una camera con bagno privato, ma ogni tanto è bene coccolarsi un po’, concedersi qualche sfizio. Il Lebua at State Tower è il posto perfetto per un’occasione speciale, se si vuole fare una sorpresa alla propria dolce metà. Il Lebua è stato la ciliegina sulla torta per chiudere un viaggio già meraviglioso. Un luogo speciale solo per noi perché, sì, è stato romantico: dall’ammirare le luci della città accendersi piano piano, il tramonto infuocato, la nostra cena improvvisata sul balconcino. 


Informazioni utili

• Al momento del check-in ti verrà chiesto un deposito cauzionale di 5000 baht, o in contanti o tramite carta.
• Se vuoi accedere al balcone (certo che vorrai) ricorda di richiederlo espressamente durante il check-in, per questione di sicurezza sono tutti bloccati.
•  Sirocco e dress code: in generale non è permesso l’abbigliamento sportivo, sandali da spiaggia e infradito, per gli uomini è necessario il pantalone lungo e le scarpe chiuse. Io sono salita con le Converse 😉
• Sulla terrazza sono vietati i flash, i treppiedi e le aste da selfie.

 

2 Comments

  • La Folle

    Meraviglioso! Posso chiederti quanto avete pagato a notte?

    11 gennaio 2017 at 7:32 PM
    • Alessia - Nata per Viaggiare
      Alessia Musella

      Certo, una sola notte pagamento immediato €140… su Agoda! Una tappa assolutamente da non perdere, anche se non si soggiorna

      11 gennaio 2017 at 9:04 PM
LEAVE A COMMENT

Rispondi