Quale è la tua meta?

Cerca il luogo che ti interessa e, se ci sono stata, sarò felice di aiutarti!

Spiagge del Gargano: Baia di Porto Greco

Baia di Porto Greco non è per tutti. 
Sia perché è abbastanza nascosta, sia perché è difficile da raggiungere. Da quando l’ho scoperta, è costante il pensiero di volerci tornare. Il suo punto forte è proprio l’essere nascosta.
Che sia per una mattinata di mare, o di relax, o per sfuggire alla quotidianità, la baia di Porto Greco è uno di quei luoghi da “pace dei sensi”. Se poi aggiungiamo una sosta alla vicina e omonima torre (o anche chiamata Torre dell’Aglio), al tramonto, la giornata si chiude in bellezza. In bellezza perché, se il tempo è dalla vostra parte, il cielo inizierà a tingersi di mille sfumature pastello e tutto assume un’aria romantica.

Cosa mi ha colpita della Baia di Porto Greco?

La sua tranquillità, in primis.
Lo ripeto, il fatto che sia una spiaggia poco conosciuta, o meglio, non facilmente accessibile a tutti, la rende davvero speciale. Se poi aggiungiamo le acque cristalline, le pareti rocciose che creano la baia e l’essere circondati da verde… bhè, è il TOP!

Come la maggior parte delle spiagge della costa sud garganica è ciottolosa e l’acqua diventa profonda dopo poco.

Come raggiungere Baia di Porto Greco?

Che veniate da Vieste o da Mattinata, la baia si trova sulla strada provinciale 54 – quella di Pugnochiuso. Non ci sono indicazioni per Baia di Porto Greco ma solo uno spazio in cui parcheggiare per poi proseguire tramite il sentiero. Le coordinate per il parcheggio sono:

Lat. 41.800039
Long. 16.189844

Oppure basta cercare Baia di Porto Greco su Google Maps, il sentiero è ben segnalato (vedi sotto) e si capisce immediatamente quando si è giunti a destinazione.

Il sentiero è abbastanza impervio, lo sconsiglio a chi ha bambini piccoli o problemi motori, e sconsiglio di portare troppe cose con se per essere quanto più liberi possibile nei movimenti.

Spiaggia libera o privata?

Assolutamente libera! Non ci sono ne ombrelloni, ne sdraio, ne tanto meno bar. Solo un piccolo chioschetto impovvisato che non serve caffè, ricordatelo se siete caffeinomani 😉

Costi?

L’unico costo da sostenere è la sosta al “parcheggio custodito” di circa €5,00 per l’intera giornata.

Altre spiagge del Gargano di cui ho scritto:

LEAVE A COMMENT

Rispondi