5 modi per viaggiare da casa

0 Shares
2
0
0

Ci sono momenti in cui l’unica cosa che vorrei è fare la valigia e partire. Ma non è possibile!
Poi penso. Noi siamo i millennials, abbiamo dalla nostra parte un mezzo incredibile chiamato internet.
Spesso mi ritrovo a viaggiare anche solo tramite lo schermo del mio pc: conosco nuovi luoghi e nuove culture, inizio a fantasticare sul prossimo viaggio ed il possibile itinerario. Scorro decine di pagine di Booking cercando sistemazioni carine ad un buon prezzo, un modo per curiosare e farsi un’idea dei costi se si ha un budget limitato. Mi incanto davanti le fotografie, soprattutto quelle che ritraggono paesaggi naturalistici e incontaminati, e poi ci sono i video – vlog e non che siano – che riescono a trasportarmi immediatamente nel luogo raccontato.

Quindi, quali sono i miei modi per viaggiare da casa?

n°1 – Sezione “Luoghi” di Instagram

Da un anno Instagram ha una nuova modalità di ricerca, ovvero “Luoghi” utilizzabile sia da smartphone che da pc. Amo questa funzione, oltre a viaggiare tramite uno schermo, permette di osservare la stessa località sotto tantissimi diversi punti di vista.
Prima di partire, cerco con questa funzione diversi punti della città – dai parchi ai mercati, dalle chiese alle attrazioni – per farmi un’idea o solo per sognare.

Tips: senza nulla togliere al signor TripAdvisor, è un ottimo modo anche per verificare le condizioni di hotel e camere se sono geolocalizzati

5 MODI PER VIAGGIARE DA CASA - INSTAGRAM

n°2 – Lasciarsi ispirare da Pinterest

Pinterest, oh mio Pinterest! E’ un social in via di crescita ma è rientrato immediatamente tra i miei preferiti: tra immagini, testi e mappe è di facile intuizione e ricco di spunti!
Un esempio sarebbe cercare “China itinerary” oppure “California road trip” per sognare o per programmare il prossimo viaggio.

Tips: molti enti del turismo ormai sono dotati di un proprio account Pinterest. Il mio pinner preferito è Visit Norway:  ha numerose bacheche divise per città, regioni, alloggi e cibo!

5 MODI PER VIAGGIARE DA CASA - PINTEREST

n°3 –  Farsi trasportare dai video vlog di YouTube

Il mondo dei vlog di viaggio è una scoperta piuttosto recente. Questo terzo modo di viaggiare non ha bisogno di grosse spiegazioni o parole, lasciatevi trasportare dai frame dei video.
I migliori qui in Italia sono Nicolò aka Human Safari e Giorgio e Martina di in Viaggio col Tubo. Gli YouTuber stranieri che seguo con più piacere sono Mimi Ikonn, Christian le Blanc e Hey Nadine.

n°4 – Incantarsi davanti ai video di Vimeo

Anche Vimeo è una recente piacevole scoperta e, a differenza di YouTube, credo contenga video di maggiore qualità. Non ho nessun profilo preferito in questo caso, cercate la vostra meta e incantatevi davanti alle meravigliose riprese!

n°5 – l’innovativo Snapchat

Piano piano Snapchat sta crescendo sempre di più in Italia e con essa gli utenti che lo utilizzano. Nel settore dei viaggi viene usato da travel blogger, enti del turismo e chiunque decida di condividere piccoli momenti dell’avventura. Ormai, nelle bio di Instagram e Facebook, troneggia imponente lo snapcode o nome utente da screenshottare. Qualche suggerimento? @theblondeabroad, @lostleblanc, @manuelavitulli e @marikalaurelli

E voi che modo usate per viaggiare da casa?

 

2 Shares
8 comments
  1. Ciao Alessia, anch’io a volte soffro di “depressione da non viaggio”, perché sí non è sempre possibile viaggiare seguendo i propri desideri. E così molto spesso viaggio virtualmente grazie a Instagram, adoro la fotografia e quindi è il mio spazio ideale per sognare un po’ 🙂

    Sara

  2. Sono ormai anni che viaggio virtualmente con un’amica. Anche da prima di internet, quando per sapere come, quanto e perchè bisognava sfogliare tonnellate di cataloghi. Ci vediamo da oltre vent’anni una volta al mese con pronto un buon tè dei biscottini e un viaggio con itinerario costi e cose da fare. Siamo considerate un po’ fuori di testa ma è un modo come un’altro per muoversi di continuo, anche sul divano di casa.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You May Also Like